Riscaldamento: meglio il termoventilatore o il condizionatore?

1
2
3
4
5
Termoventilatore Elettrico,Termoventilatore Ceramico con Termostato Regolabile,Funzione Doppia...
Termoventilatore Ceramico, con Telecomando,Timer 0-6 Ore,Termostato digitale,7 luci notturne a...
De'Longhi HVY1020 Termoventilatore, Plastica, Grigio/Blu
Rowenta SO2210 Compact Power Termoventilatore Potente e Compatto, Riscalda e Raffredda Gli...
dodocool Termoventilatore da bagno,Riscaldamento Rapido 3 Secondi,Modalità Caldo/Naturale,Tempo...
Termoventilatore Elettrico,Termoventilatore Ceramico con Termostato Regolabile,Funzione Doppia Aria...
Termoventilatore Ceramico, con Telecomando,Timer 0-6 Ore,Termostato digitale,7 luci notturne a...
De'Longhi HVY1020 Termoventilatore, Plastica, Grigio/Blu
Rowenta SO2210 Compact Power Termoventilatore Potente e Compatto, Riscalda e Raffredda Gli Ambienti,...
dodocool Termoventilatore da bagno,Riscaldamento Rapido 3 Secondi,Modalità Caldo/Naturale,Tempo...
QUARED
Smyidel
De'Longhi
Rowenta
dodocool
Bestseller No. 31
Termoventilatore Elettrico,Termoventilatore Ceramico con Termostato Regolabile,Funzione Doppia Aria...
Termoventilatore Elettrico,Termoventilatore Ceramico con Termostato Regolabile,Funzione Doppia...
【Calore Aapido in Ceramica PTC in 2 Secondi】 Questo termoventilatore elettrico utilizza elementi...【Auto Ocillation Offre un'Ampia Gamma di Calore】 - Il termoventilatore in Ceramica può...【 Calda & Naturale Modalità Aria 】 -Questo termoventilatore basso consumo è disponibile in...
Bestseller No. 32
Termoventilatore Ceramico, con Telecomando,Timer 0-6 Ore,Termostato digitale,7 luci notturne a...
Termoventilatore Ceramico, con Telecomando,Timer 0-6 Ore,Termostato digitale,7 luci notturne a...
Modello: termoventilatore ceramico Smyidel, incluso telecomando a infrarossi 1. Telecomando 2. Sette...I riscaldatori in ceramica PTC sono facili ed efficienti: con gli elementi riscaldanti in ceramica...Timer regolabile: con la funzione tempo aggiuntivo, è possibile impostare il termoventilatore...
Bestseller No. 33
De'Longhi HVY1020 Termoventilatore, Plastica, Grigio/Blu
De'Longhi HVY1020 Termoventilatore, Plastica, Grigio/Blu
Termoventilatore Verticale con struttura compatta e una potenza da 2000W per un'ottima performanceL’apparecchio è progettato per l’utilizzo in bagno. La protezione IP21 contro la caduta...Dotato di Termostato ambiente, il termoventilatore è adatto per stanze fino a 65 m3
Bestseller No. 34
Rowenta SO2210 Compact Power Termoventilatore Potente e Compatto, Riscalda e Raffredda Gli Ambienti,...
Rowenta SO2210 Compact Power Termoventilatore Potente e Compatto, Riscalda e Raffredda Gli...
Bestseller No. 35
dodocool Termoventilatore da bagno,Riscaldamento Rapido 3 Secondi,Modalità Caldo/Naturale,Tempo...
dodocool Termoventilatore da bagno,Riscaldamento Rapido 3 Secondi,Modalità Caldo/Naturale,Tempo...

Se abbiamo dei dubbi riguardo al miglior sistema di riscaldamento, potremo fare una scelta tra il termoventilatore ed il condizionatore. Questi due elettrodomestici infatti sono un must sia per le stagioni fredde che per quelle estive. Forse però non tutti conoscono le caratteristiche di un termoventilatore ed i vantaggi che ha sul condizionatore. In questo articolo vi guideremo alla scoperta di questi prodotti per aiutarvi a scegliere il dispositivo adatto a voi.

 

Riscaldamento: termoventilatore o condizionatore?

In commercio esistono molti elettrodomestici che erogano aria calda nella nostra casa. Nella maggior parte dei casi si tratta di prodotti che agiscono in supporto ad un impianto di riscaldamento. Questi dispositivi vengono infatti adoperati a ridosso delle stagioni invernali quando ancora non vogliamo accendere i termosifoni oppure quando desideriamo un calore maggiore.

Se non sappiamo cosa scegliere tra un termoventilatore o un condizionatore per il riscaldamento della nostra casa, esistono molti parametri di giudizio per fare un rapido confronto. Nei prossimi paragrafi analizzeremo ogni caratteristica dei due dispositivi per aiutarvi a scegliere il prodotto che fa al caso vostro.

Per decidere qual è l’elettrodomestico migliore dovremo analizzare le nostre esigenze, conoscere i metri quadrati della stanza da riscaldare, sapere la potenza dei prodotti. Inoltre dovremo valutare desideriamo avere un elettrodomestico fisso oppure se troveremo più comfort in un apparecchio trasportabile.

Termoventilatore per riscaldamento: cos’è e perché acquistarne uno

I termoventilatori sono degli elettrodomestici che lavorano in supporto con i termosifoni. Si tratta di prodotti di varie dimensioni e modelli che accontentano qualsiasi tipo di esigenza.

Infatti potremo acquistare tra modelli più leggeri e maneggevoli, come i termoventilatori da tavolo o a torre, e tra tipologie fisse e con una potenza più elevata come i termoventilatori da parete. I costi di questi dispositivi possono essere molto contenuti. I prodotti da tavolo o da terra infatti hanno un costo che va dai 20 euro ai 60 euro. I modelli da parete invece hanno un prezzo che si aggira tra i 100 euro e i 300 euro.

Il funzionamento interno dei termoventilatori è molto semplice. Dentro la scocca troveremo una ventola o un turbine che, quando azioniamo il prodotto, inizia a girare e a risucchiare l’aria esterna. L’aria in entrata si riscalda grazie alla presenza di una resistenza incandescente in filamento metallico o in ceramica. In questo modo l’aria viene poi rigettata all’esterno ad una temperatura più elevata.

Prima di acquistare un termoventilatore dovremo capire al meglio quali sono le nostre esigenze. Se preferiamo avere un prodotto da poter spostare sulle superfici in base alla direzione del calore che vogliamo avere, i modelli da tavolo faranno la differenza. Infatti potremo metterli su qualsiasi superficie, dalla lavatrice quando siamo in bagno, al tavolo fino alle sedie.

Se invece abbiamo bisogno di un termoventilatore fisso, che eroghi calore sempre nella stessa stanza, come il bagno o la camera da letto, allora il termoventilatore da parete farà al caso nostro.

Termoventilatore da tavolo

Questo prodotto ha una forma molto ridotta, può essere a sfera o a cubo. Sulla sua superficie può disporre di una maniglia e di alcuni tasti essenziali per il suo funzionamento.

Nella parte anteriore ha una griglia attraverso il quale passa l’aria e dietro c’è una ventola con delle pale che, quando azionate, producono un leggero rumore. Questi modelli sono tra i più economici sul mercato. Il loro costo infatti parte dai 20 euro fino ad arrivare a 50 euro.

La potenza di questi prodotti ha un range che va dai 900 Watt ai 2000 Watt. Sono consigliati a chi desidera avere un prodotto occasionale da spostare nelle stanze in base alle esigenze.

Termoventilatore a torre

Si tratta dei prodotti da terra più adatti per chi vuole arricchire il proprio arredamento. Infatti potremo trovare anche modelli dal design elegante oppure moderno. La loro forma è allungata e verticale, dispongono sempre di una griglia anteriore e di un basamento su cui poggiare.

Questi dispositivi possono erogare aria calda sia verso il basso che verso l’alto, la direzione può essere comodamente regolata. Possono essere utilizzati sia quando siamo sul divano davanti la tv o se vogliamo avere maggiore calore mentre siamo seduti.

Il prezzo di questi articoli si colloca in una fascia media che va dai 30 euro ai 60 euro. La potenza di un termoventilatore da terra va dai 1000 Watt ai 2000 Watt. 

Termoventilatore da parete

Questi prodotti vengono affissi direttamente sul muro, sia nella parte alta che in quella mediana. Sono i modelli più simili a dei condizionatori, sia per la forma che per le potenzialità.

Hanno una forma a parallelepipedo e possono essere regolati anche nell’orario di accensione. Si tratta di prodotti indicati per chi desidera avere un calorifero fisso che possa rimanere acceso anche tutta la notte.

Il costo di un termoventilatore da parete si colloca in una fascia di prezzo alta che va dai 100 euro e può raggiungere anche i 300 euro ed oltre. La potenza di questo elettrodomestico va dai 1000 Watt fino ai 3000 Watt.

Condizionatore per riscaldamento: cos’è e perché sceglierlo

Il condizionatore è un elettrodomestico molto importante che va scelto solo se abbiamo bisogno di un prodotto fisso. Affisso al muro, in una determinata stanza, questo prodotto erogherà aria in base alle nostre esigenze. La forma di questi dispositivi è a parallelepipedo e vengono affissi orizzontalmente sulla parete.

I condizionatori sono delle vere e proprie macchine termiche che possono innalzare la temperatura interna oppure abbassarla. Sono composti da una parte esterna e da una parte interna, tra le due zone ci sono due tubi in rame attraverso i quali scorrono alcuni fluidi e alcuni cavi di collegamento per il controllo e il comando.

I condizionatori di riscaldamento necessitano anche di un tubo di scarico per rigettare l’aria che si forma per il fenomeno di condensazione. Per funzionare, un condizionatore sfrutta il ciclo termodinamico che viene svolto grazie all’azione di un fluido refrigerante.

Il calore viene veicolato grazie a questo gas refrigerante. Per impostare il prodotto nella modalità riscaldamento, dovremo premere il pulsante con il solenoide sul telecomando. Basteranno alcuni minuti per far fuoriuscire l’aria calda, ed almeno una decina di minuti per sentire il cambiamento di temperatura nella stanza.

Potenza di un condizionatore

I condizionatori hanno una potenza che viene calcolata in BTU. Per riscaldare 30 mq di stanza avremo bisogno di circa 7000 Btu, per 70 mq invece saranno necessari 16000 BTU, per 100 mq invece dovremo raggiungere almeno i 24000 BTU.

Vari modelli di condizionatori

In commercio troveremo differenti tipologie di condizionatori adatti al riscaldamento della stanza. Questi elettrodomestici si suddividono in particolare tra due famiglie: i condizionatori che erogano solo freddo e quelli “a pompa di calore“.  I secondi sono quelli adatti al riscaldamento e riescono ad erogare aria calda proprio grazie  ad una valvola a più vie.

Potremo scegliere tra i consueti condizionatori a muro, da affiggere sulla parte alta della parete in modo da erogare calore per tutta la camera. Questa soluzione è la migliore per chi desidera avere un prodotto fisso ad alto potenziale.

Oppure potremo scegliere tra un condizionatore a pavimento, conosciuto anche come ventilconvettore. Potremo acquistare anche dei condizionatori a consolle, per i soffitti senza controsoffitto, oppure un modello a cassetta per le installazioni ad incasso.

Riscaldamento: termoventilatore o condizionatore?

Per fare un confronto rapido tra questi due prodotti occorre dichiarare che i termoventilatori, a differenza dei condizionatori, non possono sostituirsi all’impianto di riscaldamento principale, ma funzionano solo in suo supporto.

Tuttavia i termoventilatori appaiono più economici, soprattutto se dobbiamo farne un uso occasionale. Ma se abbiamo bisogno di un prodotto che diventi la fonte di calore principale e che riscaldi al meglio le stanze grandi, allora indirizzatevi nei condizionatori. Nonostante la potenza più elevata e la difficoltà nel pulirli, questi elettrodomestici vi garantiranno una temperatura davvero ideale.


Laureata in Lingue e Giornalismo sono da sempre appassionata di scrittura e di tecnologia. Con il passare del tempo ho cercato di unire queste due realtà ed ho iniziato a scrivere di dispositivi elettronici e prodotti casalinghi. Da anni scrivo per vari siti dedicati alla casa e molti altri settori. Amo la scrittura in ogni sua forma, da quella giornalistica a quella in ottica Seo. Appassionata di letteratura, sport e cinema, mi impegno ogi giorno per scoprire nuove curiosità da raccontare.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Termoventilatore Elettrico,Termoventilatore Ceramico con Termostato Regolabile,Funzione Doppia Aria...

Termoventilatore Elettrico,Termoventilatore Ceramico con Termostato Regolabile,Funzione Doppia...

  • 【Calore Aapido in Ceramica PTC in 2 Secondi】 Questo termoventilatore elettrico utilizza elementi...
  • 【Auto Ocillation Offre un'Ampia Gamma di Calore】 - Il termoventilatore in...
2 Termoventilatore Ceramico, con Telecomando,Timer 0-6 Ore,Termostato digitale,7 luci notturne a...

Termoventilatore Ceramico, con Telecomando,Timer 0-6 Ore,Termostato digitale,7 luci notturne a...

  • Modello: termoventilatore ceramico Smyidel, incluso telecomando a infrarossi 1. Telecomando 2. Sette...
  • I riscaldatori in ceramica PTC sono facili ed efficienti: con gli elementi...
3 De'Longhi HVY1020 Termoventilatore, Plastica, Grigio/Blu

De'Longhi HVY1020 Termoventilatore, Plastica, Grigio/Blu

  • Termoventilatore Verticale con struttura compatta e una potenza da 2000W per un'ottima performance
  • L’apparecchio è progettato per l’utilizzo in bagno. La protezione IP21 contro la...
4 Rowenta SO2210 Compact Power Termoventilatore Potente e Compatto, Riscalda e Raffredda Gli Ambienti,...

Rowenta SO2210 Compact Power Termoventilatore Potente e Compatto, Riscalda e Raffredda Gli...

  • 15% più compatto rispetto al modello precedente
  • 2 livelli di riscaldamento regolabili
  • Maniglia di trasporto
5 dodocool Termoventilatore da bagno,Riscaldamento Rapido 3 Secondi,Modalità Caldo/Naturale,Tempo...

dodocool Termoventilatore da bagno,Riscaldamento Rapido 3 Secondi,Modalità Caldo/Naturale,Tempo...

  • 【3 Secondi di Riscaldamento, Più Efficiente 】 Con materiale di riscaldamento PTC, impostazione...
  • 【Personalizza il tuo Comfort con 2 Modalità】 Questo riscaldatore di spazio...
Back to top
Apri Menu
sceltatermoconvettori.it